Savoiardi al Cacao

Descrizione

Savoiardi, che prendono il nome dalla regione originaria della Savoia, sono biscotti dolci e leggeri dalla consistenza molto friabile e spugnosa. La forma, un cilindro schiacciato con gli spigoli smussati, ricorda un grosso dito e per questa ragione in inglese vengono chiamati lady fingers, cioè dita di dama, mentre in Francia vengono chiamati biscuit à la cuillère, cioè biscotto a forma di cucchiaio. La loro origine viene fatta risalire al tardo XV secolo, quando furono creati presso la corte dei Duchi di Savoia in omaggio ad una visita del re di Francia. I Savoiardi sono uno degli ingredienti principali per il Tiramisù, e nella tradizione culinaria napoletana, durante il periodo di carnevale, si intingono nel sanguinaccio.

Schede Prodotto

Savoiardi al Cacao 1,6 kg
Savoiardi al Cacao 6 kg
Savoiardi al Cacao 9 kg

Tiramisù

Il tiramisù è un dolce della tradizione italiana, le cui origini vengono spesso contese fra regioni quali il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e il Piemonte. È un dessert al cucchiaio a base di savoiardi inzuppati nel caffè, mascarpone, uova e zucchero.

Preparazione

Mescolate in una terrina i tuorli delle uova con lo zucchero, fino ad ottenere una crema; unire gli albumi già montati a neve e, mescolando, aggiungere il Mascarpone. Inzuppare leggermente i savoiardi nel caffè ed adagiateli in fila in un piatto rettangolare; ricopriteli poi con la crema preparata. Continuare alternando strati di savoiardi e di crema. Guarnire con uno spolvero di cacao amaro. Si consiglia di servire freddo.

Prova tutte le nostre ricette

Abbiamo selezionato le ricette più famose della tradizione italiana. I nostri prodotti sono l'Ingrediente perfetto per realizzarle e condividerle con i Tuoi amici. Provale Tutte e facci Sapere se Sono piaciute!

Scopri di più

Contattaci

Siamo qui per qualsiasi informazione

Ecco i nostri riferimenti:
Biscottificio Verona S.r.l.
Via Piccinato, 4
37045 Legnago – Verona - Italia
Tel. +39 0442 603049
Fax +39 0442 602998
skype biscottificioveronaexport

privacy